Grande successo per Carlo Buccirosso alla Sala Umberto di Roma. E non è un “Colpo di scena”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Grande successo per la prima di Carlo Buccirosso nel nuovo spettacolo “Colpo di scena” alla Sala Umberto di Roma che ha regalato molti sorrisi ma anche tanti colpi di scena. La commedia/thriller sarà in scena fino al 3 febbraio e sta registrando il tutto esaurito. Tanti i colleghi napoletani e non che hanno poi festeggiato fino a tarda notte in un ristorante In Prati. Tra gli ospiti ad applaudire questa straordinaria compagnia: Giorgio Marchesi, Lina  Sastri, Giorgio Borghetti, Francesco Patierno, Marco Guadagno,  Federica Di Stefano, Nadia Bengala, Rita Pivano, Serena Iansiti, Elena Galifi, Samanta Salucci ed Ettore Spagnuolo. Lo spettacolo è scritto e diretto magistralmente dallo stesso Buccirosso sul palco con Gino Monteleone, Gennaro Silvestro, Peppe Miale, Monica Assante di Tatisso, Elvira Zingone, Giordano Bassetti, Fiorella Zullo, Matteo Tugnoli e Roberta Gesuè; le scene sono di Gilda Cerullo e Renato Lori, le  musiche di Paolo Petrella, i costumi di Zaira de Vincentiis, disegno luci di Francesco Adinolfi, consulenza speciale Luciano Nigro,  aiuto regia Martina Parisi, coordinatore effetti speciali Simone Petrella, foto di scena Gilda Valenza e la produzione dell’Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro, produzione esecutiva A.G. spettacoli.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA