È il giorno di Conte. Oggi l’ex premier terrà una conferenza stampa. Ancora aperto il confronto con Grillo sulla leadership del M5S

Conte Grillo M5S
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Oggi alle ore 17.30, presso la Sala del Tempio di Adriano in Piazza di Pietra a Roma, l’ex premier Giuseppe Conte terrà una conferenza stampa. L’incontro con i giornalisti arriva dopo giorni di tensioni con Beppe Grillo sulla leadership del M5S (leggi l’articolo) e sul nuovo statuto.

Secondo quanto si apprende, c’è stata una telefonata tra il garante del M5S Grillo e il leader in pectore ed ex premier, Conte. L’accordo tra Grillo e Conte non sarebbe ancora vicino, il confronto resta complicato ma è ancora aperto.

Grillo, raccontano fonti accreditate nel M5S, avrebbe rinunciato ad alcuni punti contesi con Conte, come quelli relativi alla comunicazione e alle nomine che rimarrebbero in mano al nuovo capo politico. Manterrebbe il ruolo di garante come richiesto anche da diversi parlamentari nelle ultime ore.

“Come farà ora Conte a dire di no?” commentano ora i parlamentari 5 Stelle che sperano ora di poter portare a casa la pace tra i due contendenti. Ma la partita non è affatto chiusa. Chi ha sentito Conte dopo la telefonata con Grillo riferisce che continuano ad esserci distanze con il fondatore del Movimento e che i nodi principali non sarebbero stati ancora sciolti. “Si sta lavorando, il finale non è ancora scritto” e la possibilità di trovare un’intesa esiste ma anche il contrario, dice infatti un esponente del M5S che sta lavorando alla mediazione.

Leggi anche: Da Grillo un vaffa a se stesso. Se salta Conte fa un danno al M5S. Parla il politologo Revelli: Un brutto spettacolo. “Non solo il Movimento, problemi in tutti i partiti”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Magistrati o politici double face

Milano e l’Italia che conta si cuociono le mani per applaudirlo, con la supplica di restare (leggi l’articolo). Tra pochi minuti alla Scala va in scena il Macbeth, e Shakespeare è inarrivabile nel farci riflettere sul prezzo del potere. Mattarella ringrazia e a quanto se

Continua »
TV E MEDIA