Grillo lancia il guanto di sfida a Renzi. Nei sondaggi crescono Pd e Movimento 5 Stelle. Con l’Italicum sarebbe ballottaggio. In calo Forza Italia e Lega

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Se si votasse adesso con l’Italicum ci sarebbe un ballottaggio tra Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Il partito del segretario Matteo Renzi torna a salire dopo la flessione degli ultimi tempi. Avranno influito le promesse di una sforbiciata fiscale? Mentre i grillini continuano nella costante ascesa. Calo invece sia per Forza Italia che per la Lega di Matteo Salvini secondo quanto emerge dal consueto sondaggio settimanale dell’Istituto Piepoli per l’Ansa. Questo il quadro delle intenzioni di voto (tra parentesi la variazione percentuale rispetto alla settimana precedente).

– Pd 34,0% (+0,5).
– Sel 3,5% ( = ).
– Altri centrosinistra 1,0% ( = ).
– Fi 10,0% (-0,5).
– Ncd-Udc 2,5% ( = ).
– Fdi-An 4,0% ( = ).
– Lega Nord 15,5% (-0,5).
– Altri centrodestra 0,5% ( = ).
– M5s 25,0% (+0,5).
– Altri partiti 4,0% ( = ).

* Il sondaggio fatto per l’Ansa è stato eseguito il 27 Luglio 2015 con metodologia mista CATI-CAWI, su un campione di 500 casi rappresentativo della popolazione italiana maschi e femmine dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo della popolazione italiana.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA