I Cinque Stelle contro Zaia. Venezia affonda e il governatore leghista in piena emergenza va a festeggiare al PalaDozza di Bologna

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Stoccata al governatore veneto Luca Zaia (nella foto) che giovedì sera, in piena emergenza acqua alta a Venezia, era a Bologna al PalaDozza per l’evento in sostegno della candidata leghista in Emilia Romagna Lucia Borgonzoni. L’accusa parte dal deputato veneto del Movimento 5 Stelle, Raphael Raduzzi: “Proprio Zaia, che governa in Veneto dal 2010, fa il finto tonto e si chiede che fine ha fatto il Mose? Non faccia il ridicolo, si assuma le sue responsabilità e chieda scusa per essere andato a Bologna, invece di stare sul pezzo”. “Venezia affonda travolta dall’acqua e dalla malapolitica, cittadini e imprenditori stanno avendo danni incalcolabili e il governatore del Veneto Luca Zaia che fa? Va a Bologna a festeggiare e a fare campagna elettorale per la Lega”, conclude.