I sassi di Matera conquistano l’Europa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Matera è la capitale europea della Cultura 2019. Festa in piazza San Giovanni nella città della Basilicata dopo l’annuncio del ministro della Cultura, Dario Franceschini. Alla città dei Sassi il prestigioso riconoscimento. Sbaragliata la concorrenza di Cagliari, Perugia-Assisi, Siena, Lecce e Ravenna con 7 voti su 13. La capitale europea della cultura è un riconoscimento assegnato a una città designata dall’Unione europea, che per il periodo di un anno ha la possibilità di mettere in mostra la sua vita e il suo sviluppo culturale. La città della Basilicata condividerà la nomina insieme a Plovdiv (Bulgaria).

“Una scelta a dimostrazione che con la cultura si mangia eccome”, commenta a caldo Gianni Pittella, capogruppo dei Socialisti e Democratici al Parlamento europeo, “e che l’Europa sa essere anche volano di sviluppo e bellezza. Queste le lezioni più importanti che ci regala la premiazione della capitale europea della cultura 2019. Matera, Lecce e il Sud meritano di essere capitali europee non un giorno o un anno, ma sempre”.