I sospetti di un accordo segreto sui diritti tv del grande calcio. Bufera su Lega Calcio, Sky e Mediaset

Il giorno della bufera sul calcio. Dopo gli arresti per l’inchiesta sul presunto calcio scommesse nel calcio minore, spunta un altro filone investigativo che ha a che fare con la vendita dei diritti televisivi. L’ipotesi al vaglio di Antitrust e Guardia di Finanza è che l’esito finale della vendita dei diritti televisivi per le stagioni calcistici 2015-2018, espletata dalla Lega calcio nel giugno 2014, sia stato alterato da un accordo restrittivo della concorrenza.

I sospetti di un accordo segreto sui diritti tv del grande calcio. Bufera su Lega Calcio, Sky e Mediaset

Ispezioni sono in corso a Milano e Roma nelle sedi della Lega calcio di serie A e di alcune pay-tv. Tale accordo  sarebbe avvenuto fra i principali operatori attivi a livello nazionale sul mercato delle pay-tv. Si tratta di Sky e Mediaset. E la Lega calcio avrebbe favorito gli accordi.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 10:10
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram