Il caso Quarto scuote il Movimento 5 Stelle. Carabinieri in comune e a casa del sindaco. Ora le dimissioni di Rosa Capuozzo prendono sempre più quota

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

In casa Movimento 5 Stelle tiene banco il caso Quarto, che sembrerebbe essere vicino a una svolta. Perquisizione questa mattina dei Carabinieri nel Municipio di Quarto e nell’abitazione del sindaco, Rosa Capuozzo. Il decreto di perquisizione è stato emesso dalla Dda di Napoli, che sta indagando su presunti condizionamenti della camorra nell’amministrazione del comune. Una svolta che potrebbe accelerare la decisione delle dimissioni da parte del sindaco. Un addio auspicato dal Movimento 5 Stelle che attraverso il blog di Beppe Grillo, nella giornata di ieri, ha lanciato un post durissimo per richiedere con fermezza le dimissioni del sindaco di Quarto. Intanto a Quarto, sempre ieri, è andata in scena fino a tarda notte una riunione tra Rosa Capuozzo e i consiglieri del Movimento 5 Stelle. E presto potrebbe arrivare l’atteso annuncio.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La bugia della destra e della sinistra

Piccola bussola per chi ha perso l’orientamento tra destra e sinistra, e ieri si è smarrito ancora di più vedendo Salvini difendere Renzi dalle polemiche sull’incontro carbonaro con lo 007 Mancini nella piazzola di un autogrill. A guardarli con gli occhiali del passato, destra e

Continua »
TV E MEDIA