Il Governo è pienamente operativo. Palazzo Chigi nomina viceministri e sottosegretari. Conte: “Molto soddisfatto della squadra. Ora dobbiamo dare risposte al Paese”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sorprese, conferme e clamorose esclusioni. Ora, però, la squadra di governo è al completo. Quarantadue sottosegretari, tra cui 10 viceministri, sono stati nominati, questa mattina, dal premier Giuseppe Conte. La maggioranza va al Movimento 5 Stelle, con 21 incarichi di cui 6 viceministri. Al Pd vanno 18 sottosegretari, di cui 4 viceministri, a Leu 2 e una al Maie (la lista completa).

New entry assolute quasi tutti i viceministri, a cominciare dalla discussa nomina a vice ministro alle Infrastrutture del deputato regionale siciliano Giancarlo Cancelleri. Seguono poi Marina Sereni del Pd e viceministro agli esteri e Pierpaolo Sileri, 5 Stelle alla Salute. Anna Ascani Pd vice all’Istruzione, Vito Crimi 5 Stelle e Matteo Mauri Pd vice al Viminale. E ancora Antonio Misiani vice ministro all’Economia. Per Emanuela Del Re, anche lei del M5s, si tratta, invece, della conferma a vice ministro alla Farnesina.

New entry anche per tre Pd, Sandra Zampa e Roberto Morrasutt e Alessia Morani, rispettivamente sottosegretari alla Salute, alle Insfrastrutture, con delega alla Capitale, e allo Sviluppo economico. Matricole anche al Ministero del Lavoro: Stanislao Di Piazza (M5s) e Francesca Puglisi (Pd). Clamorosa l’esclusione di Emanuele Fiano, Pd, dato per sicuro al Viminale dove invece viene confermato per i 5 Stelle Carlo SibiliaMario Turco (M5s) alla programmazione economica e investimenti e Andrea Martella (Pd) all’Editoria sono i due nuovi sottosegretari alla presidenza del Consiglio.

“Sono molto soddisfatto della squadra – ha commentato il presidente del Consiglio -, tra ieri sera e oggi c’è stata un’accelerazione nella nomina dei sottosegretari e viceministri perché dobbiamo dare risposte al paese. E’ una squadra giovane, e amalgamata, lunedì giurerà, avremo il governo operativo”.

“Adesso la squadra di governo è al completo – ha commentato, invce, il ministro degli Esteri e leader del M5S, Luigi Di Maio -, pronta a dare il massimo per il Paese! Ringrazio i sottosegretari uscenti che continueranno ad essere una grande risorsa per il MoVimento. Lunedì giurerà la nuova squadra che sarà composta da 21 esponenti del MoVimento 5 Stelle, di questi 6 saranno vice ministri. Per noi questo significa: tanto lavoro da fare e maggiori responsabilità. Noi siamo pronti!”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

I burocrati uccidono più del virus

Dobbiamo attendere gli accertamenti medici per sapere se la giovanissima Camilla Canepa è morta per il vaccino Astrazeneca o per altro, ma in ogni caso questa tragedia ha fatto emergere tutte le falle della campagna vaccinale: il Cts, l’Aifa, Figliuolo e le Regioni. Ora non

Continua »
TV E MEDIA