Il Governo presenta l’emendamento sul falso in bilancio. Renzi commenta su Twitter: pene aumentate e prescrizione raddoppiata

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Contro corruzione proposte governo: pene aumentate e prescrizione raddoppiata. E l’Autorità oggi è legge con presidente Cantone”. Il premier Matteo Renzi commenta con un tweet l’emendamento presentato in Senato sul ddl anticorruzione, ora all’esame della commissione Giustizia del Senato dopo la presentazione dell’emendamento del governo. “Ci sono tutte le condizioni per rispettare i tempi per l’Aula. Il testo è equilibrato, efficace e incisivo che colma le lacune. Può mordere il fenomeno della corruzione” afferma il Guardasigilli Orlando.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA