Il Governo si mette in Sicurezza. Gabrielli è il nuovo capo della Polizia. Toschi alla Guardia di Finanza

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Franco Gabrielli è il nuovo capo della Polizia. Alla fine il prefetto di Roma ha vinto la volata su Francesco Paolo Tronca. Il presidente del Consiglio ha spiegato che il prossimo prefetto di Roma verrà scelto nei prossimi giorni. Alla Guardia di Finanza Giorgio Toschi succede al generale Capolupo; era il suo vice. Alessandro Pansa va al Dis (Dipartimento per le informazioni per la sicurezza) prendendo il posto dell’ambasciatore Giampiero Massolo che dovrebbe traslocare in Fincantieri. L’ufficialità è arrivata direttamente dal premier, Matteo Renzi, che ne ha dato l’annuncio al termine del Consiglio dei ministri odierno.

Al vertice dell’Aisi, il servizio di intelligence interno, arriva l’attuale numero due dell’Agenzia ed ex comandante del Ros, generale Franco Parente. Finisce l’era Giuseppe De Giorgi alla Marina dove al vertice arriva l’attuale capo gabinetto del ministero della Difesa, Valter Girardelli. 

Il Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica ha approvato le nomine di Pansa e Parente. Quelle del comparto sicurezza sono state varate dal Consiglio dei minisitri. Carmine Masiello, generale dell’Esercito e stretto collaboratore del Capo di Stato maggiore della Difesa, generale Graziano, diventa consigliere militare di Palazzo Chigi.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA