Il Governo stanzia altri 900 milioni di euro. Serviranno ad acquistare mascherine e attrezzature e per ampliare le strutture sanitarie dedicate all’emergenza Coronavirus

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Consiglio dei ministri, su proposta del premier Giuseppe Conte, in considerazione dell’evoluzione dell’emergenza Coronavirus, ha deliberato un ulteriore stanziamento per complessivi euro 900 milioni di euro da destinare al Commissario straordinario per l’attuazione e il coordinamento delle misure occorrenti per il contenimento e contrasto dell’emergenza epidemiologica, a valere sul Fondo per le emergenze nazionali. “Al fine – riferisce una nota di Palazzo Chigi – di consentire la prosecuzione degli interventi previsti: acquisto di dispositivi di protezione individuale, di attrezzature medicali e di ogni genere di bene strumentale utile a contrastare l’emergenza, nonché all’ampliamento delle strutture ospedaliere sia temporanee che definitive destinate alla cura dei pazienti affetti da coronavirus”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Bongiorno conflitti d’interesse

Fosse per certi leghisti dovrebbe dimettersi pure Papa Francesco. Quindi che c’è da meravigliarsi se ieri si sono svegliati con la pretesa di cacciare dal governo la sottosegretaria Macina, coriacea esponente dei 5 Stelle passata per le armi senza bisogno di processo per lesa maestà

Continua »
TV E MEDIA