Il maltempo adesso flagella la Maremma

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Due anziani sono morti nella loro auto travolta dalle acque del torrente Elsa esondato a causa del maltempo nella zona fra Albinia e Manciano, in Toscana. I corpi sono stati recuperati dai sommozzatori dei vigili del fuoco che sono ora alla ricerca di eventuali altre auto coinvolte.

Il maltempo colpisce la Maremma e la Toscana. Famiglie evacuate per precauzione, esondazioni e strade interrotte soprattutto nella zona sud, frazioni isolate. L’acqua sta invadendo la località Barca del Grazi (Orbetello), già devastata dall’alluvione del 2012, e diverse famiglie sono arrivate al palazzetto dello sport di Orbetello, individuato come punto di raccolta. Croce Rossa e addetti del Comune prestano assistenza alla popolazione. Tra gli evacuati, un mezzo anfibio dei vigili del fuoco ha tratto in salvo 17 persone alla Marsiliana. Monitorato anche il fiume Albegna che ha raggiunto il livello di guardia nella zona di Quarto e alla Marsiliana, dove nel 2012 ruppe gli argini. L’elicottero dei vigili del fuoco inviato da Ciampino ha fatto scalo all’aeroporto militare di Grosseto con altre persone evacuate dalle zone alluvionate.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quel bivio tra i 5S e il ponte

Nei sondaggi della Ghisleri e Pagnoncelli non c’è traccia, ma in Italia non c’è partito che sta crescendo più di quello del cemento. I soldi del Recovery Plan permetteranno di aprire cantieri ovunque, e come da tradizione c’è la fila per costruire quello che capita,

Continua »
TV E MEDIA