Il presidente della Commissione Ue Juncker conferma. La settimana prossima ci sarà l’atteso summit con il premier Conte per parlare della Manovra

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker e il presidente del Consiglio Giuseppe Conte “hanno parlato al telefono martedì e hanno concordato di rimanere in contatto. Il dialogo continua e probabilmente ci sarà un incontro” tra i due “la settimana prossima” per parlare della Manovra. Quel che finora è rimasto nell’incertezza, ora viene confermato direttamente dalla portavoce della Commissione Ue, Mina Andreeva, durante il briefing con la stampa a Bruxelles.

Allo stato, non è ancora chiaro quando sarà l’incontro, se martedì o mercoledì, né dove: nel primo caso sarebbe a Strasburgo, come anticipato dal premier in un’intervista all’Adnkronos; nel secondo a Bruxelles, dove giovedì e venerdì si terrà il Consiglio Europeo, il vertice dei capi di Stato e di governo dell’Ue. Intanto lunedì a Strasburgo, presso la commissione problemi economici e monetari si presenteranno Dombrovskis e Moscovici per un confronto sulle valutazioni comunitarie sui progetti di bilancio e, in particolare, su quello italiano.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Per la sinistra dei Tafazzi non c’è cura

Inutile nascondersi dietro alibi o rimpianti: il vaccino per il Covid l’hanno trovato ma per l’autolesionismo della Sinistra non c’è cura. A destra, dove Salvini e Meloni non si parlano e Forza Italia ormai ha poco da dire, come al solito si presenteranno con candidati

Continua »
TV E MEDIA