Il sondaggio sulle intenzioni di voto. I dem perdono consensi. In ascesa Lega e Cinque Stelle. E Roma resterebbe nelle mani del Pd

Gli ultimi sondaggi fanno registrare un brusco calo per il Partito democratico che, nelle intenzioni di voto, perde quasi due punti. Movimento 5 Stelle e Lega Nord ne guadagnano quasi uno. Il sondaggio di Ixè, in esclusiva per Agorà su Raitre, registra per i Dem un calo di quasi 7 punti in un anno. Ma chi sta peggio è Forza Italia che scende sotto il 10% (9,9%). Alta anche la disaffezione degli elettori con l’affluenza alle urne in calo al 60,5%. E diminuisce anche la fiducia in Renzi stesso (-1%). Con il Governo che fa -2%. Il personaggio politico che raccoglie più fiducia di tutti resta il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con il 62%. Per quanto riguarda la fiducia sul sindaco di Roma la maggior parte dei consensi andrebbero al Pd.

Il sondaggio sulle intenzioni di voto. I dem perdono consensi. In ascesa Lega e Cinque Stelle. E Roma resterebbe nelle mani del Pd
Pubblicato il - Aggiornato il alle 17:10
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram