Il voto greco mette in ansia i mercati. Sale lo spread Btp-Bund. Borse asiatiche in netto calo dopo il referendum. Sprofonda Hong Kong

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Scossone sulle borse il giorno dopo il referendum greco. Sale lo spread tra Btp e Bund a 165 punti rispetto ai 145 del pre voto con un rendimento al 2,36%. Lo spread Btp-Bonos si allarga a 161,5 con un tasso al 2,32%. Chiusura negativa per le Borse asiatiche: l’indice di riferimento dell’area, il MSCI Asia Pacific cede il 2,4%. In Cina lo Shanghai Composite è arrivato in seduta a perdere il 7% prima di risalire a +0,3%. Tokyo chiude in ribasso di oltre il 2%. Sprofonda Hong Kong (-4,18%). Nella seconda parte della seduta dei mercati asiatici perdite accelerate. L’indice Nikkei, avvicinatosi a quota 20.000, cede 427,67 punti, a 20.112,12. Dopo i primi contraccolpi euro abbastanza stabile.