In arrivo un nuovo Dpcm. Prorogherà le misure anti-Covid adottate da Palazzo Chigi il 7 agosto. Previste indicazioni in vista della riapertura delle scuole

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Potrebbe essere emanato oggi dal Governo il nuovo Dpcm che disciplina le misure – già in vigore per la cosiddetta Fase 3 – per affrontare la pandemia da Coronavirus nei prossimi mesi e in particolare in vista dell’avvio dell’anno scolastico. Il provvedimento, secondo quanto si è appreso, confermerà le indicazioni assunte dal premier Giuseppe Conte il 7 agosto e in vigore fino ad oggi.

Il nuovo Dpcm dovrebbe prorogare al 30 settembre le misure contenute nel predente decreto e contenere indicazioni relative alla scuola. Resta l’obbligo di mascherina nei luoghi di assembramento, e anche all’aperto, dalle 18 alle 6.

Nel provvedimento, sempre secondo quanto si è appreso, ci saranno indicazioni per quanto riguarda “le modalità organizzative per il contenimento della diffusione del covid-19 in materia di trasporto pubblico” e “indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia”.

“Ferma restando la ripresa delle attività dei servizi educativi e dell’attività didattica delle scuole di ogni ordine e grado – si legge nella bozza del Dpcm circolata nelle ultime ore – secondo i rispettivi calendari, le istituzioni scolastiche continuano a predisporre ogni misura utile all’avvio nonché al regolare svolgimento dell’anno scolastico 2020/2021”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA