In fiamme il tetto della Cavallerizza Reale a Torino. Lo storico complesso dichiarato patrimonio dell’Unesco era da tempo occupato abusivamente

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un incendio ha parzialmente distrutto la Cavallerizza Reale, storico complesso architettonico nel centro di Torino dichiarato patrimonio dell’Unesco. Il rogo, scoppiato poco prima delle 8, ha interessato una vasta area del tetto. “Si vedono fiamme alte dal tetto della Cavallerizza”, è stato riferito alla sala operativa dei Vigili del fuoco, intorno alle 7.35, da alcuni residenti di via Rossini. Lo storico complesso, che si trova alle spalle del Teatro Regio e a pochi passi dalla Mole Antonelliana, è spesso occupato abusivamente. “Stiamo cominciando a mantenere la situazione”, hanno spiegato i Vigili del fuoco dopo oltre un’ora di incessante lavoro per domare le fiamme. Ancora sconosciute le cause dell’incendio. Le fiamme hanno coinvolto le ex stalle della Cavallerizza Reale, chiamate “Le Pagliere”, dove ci sono i magazzini e dove viene accatasto materiale di risulta. L’area è occupata da tempo da esponenti dei centri sociali. “Il fuoco è divampato verso le 7.20. A quell’ora c’era già gente nei laboratori. C’erano anche persone che hanno passato lì la notte”, ha raccontato uno degli occupanti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA