In volo verso la Casa Bianca. Hillary in vantaggio di 5 punti nei sondaggi: Trump paga il ko nel confronto tv

dalla Redazione
Mondo

I primi effetti del confronto tv si fanno sentire: Hillary Clinton aumenta il vantaggio nei sondaggi per le elezioni presidenziali negli Stati Uniti, balzando al 47% contro il 42% dell’avversario Donald Trump. La Cnn ha fornito i dati aggiornati che sono incoraggianti per la candidata democratica in ripresa dopo una fase di appannamento.

Una buona notizia che si somma ai problemi di trasparenza fiscale che sta minando la credibilità dell’imprenditore. “Ho usato le leggi sulle tasse a beneficio mio e della mia società in modo legale”, ha dovuto difendersi Trump. L’attesa è comunque concentrata sul secondo round tra i due sfidanti: domenica 9 ottobre è attesa un altro dibattito televisivo. Il rilevamento, inoltre, indica un buon indice di gradimento per il candidato libertario, Gary Johnson, attestato al 7%. Mentre l’ecologista Jill Stein è ferma appena al 2%.