Incendio a Cinigiano in Maremma, a fuoco ettari di bosco: il paese è stato evacuato

Incendio a Cinigiano in Maremma: dopo i roghi in Versilia, va a fuoco il bosco nei pressi del paese che è stato evacuato.

Incendio a Cinigiano in Maremma, a fuoco ettari di bosco. Dopo il dirompente rogo in Versilia, la Toscana non smette di bruciare. Il paese è stato totalmente evacuato a causa delle fiamme che minacciano la zona residenziale.

Incendio a Cinigiano in Maremma, a fuoco ettari di bosco: il paese è stato evacuato

Incendio a Cinigiano in Maremma, a fuoco ettari di bosco

Ancora fiamme in Toscana. La Regione continua a bruciare senza sosta. Dopo i giorni atroci vissuti in Versilia, il fuoco ha raggiunto anche la Maremma. Un incendio di vaste proporzioni, in particolare, è divampato nella notte tra domenica 24 e lunedì 25 luglio in una zona boschiva situata nei presso del comune di Cinigiano in località Il Crocino. Nell’area, i vigili del fuoco e le squadre antincendio si sono prodigate al fine di domare e circoscrivere le fiamme e mettere in salvo gli abitanti. I roghi in Maremma, infatti, si sono avvicinati alle abitazioni presenti nel circondario in modo estremamente preoccupante.

Nel corso della notte, si sono verificate riprese di focolai e nella mattinata di lunedì 25 continuano a essere in corso operazioni di spegnimento. Nelle operazioni, sono state coinvolte non solo squadre antincendio a terra provenienti da svariate parti della Toscana e dell’Emilia-Romagna ma ci si sta avvalendo anche dell’ausilio di mezzi aerei mediante Canadair della flotta aerea dei vigili del fuoco ed elicotteri Aib della Regione Toscana. Intanto, i vigili del fuoco hanno anche organizzato presidi delle infrastrutture che si trovano nelle zone interessante dai fronti attivi dell’incendio e in bonifica in altre aree.

Il paese è stato evacuato

In merito all’incendio in Maremma, è intervenuto il sindaco di Cinigliano, Romina Sani. La prima cittadina del paese che sorge alle pendici dell’Amiata ha dichiarato: “La situazione è molto critica. Tutto il paese è stato evacuato. Chi autonomamente ha deciso di andarsene e chi su nostro consiglio. In pericolo c’è anche l’abitato di Castiglioncello Bandini”.

Nel frattempo, un ampio fronte di fuoco sta radendo al suolo gran parte della vegetazione e del bosco circostante. Oltre alle fiamme che abbracciano il paese, il fumo sta rendendo l’aria impossibile da respirare.

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, il rogo si sarebbe originato in zona Granaione, nei pressi del comune di Campagnatico.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram