Incidente sul lavoro a Moncalieri. Un operaio e l’amministratore dell’azienda in gravi condizioni: hanno inalato fumi tossici

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Due persone sono ricoverate in gravi condizioni per un incidente sul lavoro a Moncalieri, in provincia di Torino, nella sede della Zinco Plating. Un operato di 53 anni si è infatti sentito male mentre stava pulendo una cisterna per la zincatura sul cui fondo erano rimasti residui di acido cloridrico.

Il dipendente dell’azienda voleva pulire la vasca, credendo che fosse rimasta solo acqua: appena ha inalato i fumi tossici ha perso i sensi. L’amministratore dell’azienda è corso subito per cercare di prestargli soccorso, ma anche ha dovuto respirare i gas fino a svenire. Stando alle prime informazioni, il manager è in condizioni meno gravi rispetto all’operaio. Sul posto sono arrivate le ambulanze per trasportare le due persone in ospedale. I carabinieri hanno compiuto i rilievi del caso per comprendere l’esatta dinamica dell’incidente.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA