India, violento terremoto nello Stato di Manipur. Alcuni morti e oltre cento feriti a causa della scossa di magnitudo 6.7

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sono sei, finora, i morti in seguito al terremoto di magnitudo 6.7 che ha colpito all’alba lo Stato di Manipur nel nordest dell’India (al confine con la Birmania). Oltre 100 i feriti e gravi i danni riportati da alcuni edifici. Le notizie sono riportate dall’agenzia Pti che spiega che la scossa è stata superficiale con un ipocentro a soli 17 chilometri ed epicentro nella regione di Tamenlong.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La Giustizia che fa paura alla Lega

Chi avesse ancora dubbi su uno dei motivi per cui il Governo Conte è stato fermato proprio il giorno prima che l’allora ministro Bonafede facesse il punto sulla riforma della Giustizia, senta bene le parole dette ieri da Salvini: “Questo Parlamento con Pd e 5

Continua »
TV E MEDIA