Istruzione, un diritto ma non per tutti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

Stangata sull’istruzione. Arriva il salasso sui libri e sull’attrezzatura per i giovani scolari. L’allarme arriva dalle associazioni dei consumatori. L’osservatorio di Federconsumatori calcola aumenti dell’1,6% per i libri e dell’1,4% per il kit scuola. Tirando le somme la spesa media per ogni singolo studente arriva ad almeno 1.036 euro. Altre stime, invece, sono anche più drammatiche perché secondo il Codacons il rincaro per i libri in alcuni casi arriverebbe al 4,5% e del 2% per il resto dell’attrezzatura. Anche se il Codacons calcola una spesa media per ogni studente leggermente più bassa che oscillerebbe tra i 750 e gli 840 euro.