Klaus Davi lancia il suo libro “I killer della ‘ndrangheta” con uno spot choc in cui i boss ballano in manette / Il video

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il massmediologo Klaus Davi ha lanciato il suo libro I killer della ‘ndrangheta, edito da Piemme e in uscita domani in tutte le librerie e online, con un video choc in cui mostra i boss del mafie mentre ballano in manette. Nel libro, Davi svela dieci sconcertanti ritratti di assassini, killer che non hanno esitato a fare decine di vittime, tra cui donne e bambini. Entrare nella loro mente è un viaggio inquietante e insieme illuminante. Perché se oggi la mafia dei colletti bianchi non uccide quasi più, l’omicidio rimane un’estrema soluzione sempre ben presente nella memoria collettiva, con tutto il suo potenziale di potere e di paura. È così che la ‘ndrangheta dichiara al mondo che la sua legge prevale sulla legge dello Stato.

 

 

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Ci mancava il regalo ai mafiosi

Partito come un venticello, il soffio della restaurazione sta diventando un tornado. Draghi a Palazzo Chigi ne è di per sé il sigillo di garanzia, ma siccome il suo è definito da stampa e poteri forti il “Governo dei migliori”, c’è chi ha deciso di

Continua »
TV E MEDIA