L’’interesse degli italiani per le crociere continua a crescere anno dopo anno. Ecco tutte le preferenze dei turisti pronti a salpare per le vacanze

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Crocierissime (www.crocierissime.it), il primo sito italiano interamente dedicato al mondo delle crociere, nel 2016 ha aumentato le sue prenotazioni dell’1,8%, con un incremento dell’1,5% nel numero di crocieristi che hanno optato per prenotare attraverso il leader nel mercato delle vendite di crociere online in Italia.

Oltre a veder crescere il numero dei passeggeri, l’azienda ha registrato un aumento dei servizi prenotati attraverso il proprio portale. Nel 2016 i clienti di crocierissime.it hanno prenotato pacchetti sempre più costosi e con più servizi rispetto al 2015; il tutto, ha contribuito a far crescere le vendite del 14% rispetto all’anno precedente.

Si è anche registrato un aumento del 12% del valore medio delle prenotazioni, mantenendo costante il numero dei passeggeri e delle prenotazioni, il che significa che i clienti di Crocierissime hanno scelto cabine migliori e con più servizi.

Ecco i dati più rilevanti relativi alle preferenze degli italiani per le crociere nel 2016:

Compagnie più prenotate:
1. MSC Crociere (47,21%)
2. Costa Crociere (42,94%)
3. Royal Caribbean (4,63%)
4. Norwegian Cruise Line (3,81%)
5. Celebrity Cruises (0,69%)

Porti preferiti da cui salpare:
1. Venezia (19,41%)
2. Savona (16,04%)
3. Genova (15,59%)
4. Civitavecchia (13,51%)
5. Bari (5,13%)
6. Napoli (4,77%)
7. Dubai (2,56%)
8. Palermo (2,36%)
9. Warnemunde – Germania (2,15%)
10. Guadalupa – Antille (0,69%)
 
Stagioni preferite per partire in crociera
1. Estate (30,60%)
2. Primavera (25,31%)
3. Inverno (24,20%)
4. Autunno (19,89%)

Mesi preferiti per partire
1. Luglio (10,77%)
2. Giugno (10,60%)
3. Gennaio (10,18%)
4. Maggio (9,88%)
5. Agosto (9,23%)
 
Francesco Manna, Cruises Trading Director di Crocierissime, ha dichiarato:
“Noi di Crocierissime siamo davvero felici e soddisfatti per l’interesse dimostrato dagli italiani verso il settore delle crociere e nel 2017 puntiamo a continuare a crescere e a offrire sempre più servizi ai clienti sul nostro sito di crociere. Questo sarà un grande anno per gli amanti delle crociere; come si legge, infatti, in un recente rapporto CLIA (Cruises Lines International Association), la più grande associazione di categoria dell’industria crocieristica nel mondo, entro il 2017 il numero di passeggeri che sceglieranno questo tipo di vacanza arriverà a 25,3 milioni. Inoltre, ci sarà più offerta, le compagnie hanno messo in funzione 26 nuove navi d’alto mare e per crociere sui fiumi, con un investimento di 6.390 milioni di euro, dando nuove opportunità di viaggiare a una nuova generazione di passeggeri che inizia ad apprezzare questo tipo di vacanza alternativa a quelle di terra”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La politica che ama il Medioevo

Va bene che la destra è conservatrice e quella italiana addirittura preistorica, ma quando ieri le cronache parlamentari narravano della Meloni che ha scritto a Salvini per accordarsi sui candidati alle amministrative non poteva che scapparci da ridere. Ma come: stanno sempre col telefonino in

Continua »
TV E MEDIA