La Azzolina scrive al personale della scuola. “Abbiamo una grande responsabilità. Il Paese ce ne sarà riconoscente”

dalla Redazione
Politica

La ministra dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha inviato questo pomeriggio un messaggio ai docenti, ai dirigenti, agli Ata, a tutto il personale delle scuole italiane, in occasione dell’apertura dell’avvio dell’anno scolastico. “Lavoriamo tutti insieme e riconsegniamo le scuole ai nostri studenti: il Paese – scrive l’esponente dell’Esecutivo – ce ne sarà riconoscente. Abbiamo una responsabilità storica grande. Sarà un anno duro. Ma anche l’inizio di un percorso diverso. Avremo le risorse dall’Europa con cui costruire la scuola di domani, a partire dagli insegnamenti di questi mesi. Abbiamo le idee e il coraggio per realizzarle”.