La Bestia si è inceppata. Bonaccini stravince a Bibbiano. Colossale flop di Salvini nel comune simbolo dell’inchiesta sugli affidi dove il Pd ora è il primo partito

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Bonaccini in netto vantaggio e il Partito Democratico sopra il 40%. Sono i risultati provvisori delle elezioni regionali a Bibbiano, il paese in provincia di Reggio Emilia, finito al centro dell’inchiesta ‘Angeli e Demoni’ sugli affidi e simbolo delle battaglie salviniane. Il candidato dem e governatore uscente ha vinto con il 56,7% dei voti. Scrutinate tutte e sette le sezioni, la rivale del centro destra, Lucia Borgonzoni, ha ottenuto 2006 voti, pari al 37.43% delle preferenze. Il Pd ha Bibbiano è il primo parto, con il 40,70%, la Lega è al 29,46.