La Camorra della ricostruzione. Quei legami col clan dei Casalesi: arrestato un imprenditore impegnato nei lavori post terremoto all’Aquila

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Camorra e ricostruzione. Il legame spunta ancora nelle indagini della dda di Napoli condotta dai pm Sirignano e Giordano. E la nuova inchiesta ha portato all’arresto di un imprenditore impegnato negli appalti per la ricostruzione post terremoto a L’Aquila. Si tratta di Raffaele Cilindro che viene ritenuto dagli inquirenti vicino all’ex boss del clan dei Casalesi Michele Zagaria.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Quell’asse Draghi-Renzi sui Servizi

A volte guarda che strane le coincidenze! Il direttore del Dis (il coordinamento dei Servizi segreti) Gennaro Vecchione informa il Copasir, cioè il Parlamento, che lo 007 Marco Mancini ha incontrato Matteo Renzi nell’autogrill di Fiano Romano senza informare i superiori, e 48 ore dopo

Continua »
TV E MEDIA