La maledizione di Misano

Ancora morti nel motociclismo.
Tragedia a Misano, durante una gara del Trofeo Bridgestone classe 600, valida per il Campionato Italiano di Velocità: un pilota 25enne di Imola, Emanuele Cassani, ha perso la vita travolto da altri due piloti. La vittima, nato il 22 giugno 1988, che partiva in prima fila con una Yamaha R6, è scivolato, è stato centrato da altri due motociclisti che accorrevano ed è morto sul colpo, mentre uno degli investitori è grave ed è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale “Bufalini” di Cesena in condizioni disperate.

La maledizione di Misano

La gara è stata sospesa per permettere i soccorsi, ma al Trauma Center dell’autodromo i sanitari si sono resi immediatamente conto delle condizioni disperate di Cassani che non ce l’ha fatta.

Pubblicato il - Aggiornato il alle 18:11
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram