La nuova Scuola. Assunti 38mila professori. L’esodo regionale ne coinvolge 7mila

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ieri notte, tre precari su quattro hanno ricevuto dal ministero dll’istruzione una proposta di assunzione fuori dalla propria regione: 7mila sui 9mila nominati in fase B. Ma alla fine, ha spiegato la stessa ministra Stefania Giannini, “non ci sarà nessun esodo e nessuna deportazione. Si tratta di un numero assolutamente fisiologico di spostamenti da una regione all’altra, peraltro inferiore a quello registrato lo scorso anno”. La Giannini ha snocciolato i primi numeri sul Piano di assunzioni previsto dalla Buona scuola. Alle 29mila assunzioni delle prime due fasi  –  zero e A  –  si sono aggiunte le 9mila di ieri notte. E in tutto siamo a quota 38mila. Le prime 29mila sono state assegnate a docenti nella stessa provincia di inclusione in graduatoria, o nella stessa regione per gli idonei al concorso del 2012.