La Raggi in auto con Bechis fa il punto su Roma: “Nemmeno su una strada da rifare posso decidere da sola. E qualcuno per forza è deluso”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Nemmeno su una strada da rifare posso decidere da sola. E qualcuno per forza è deluso”. A dirlo è Virginia Raggi in uno dei passaggi della puntata di oggi de L’Abitacolo, ciclo di interviste a politici e protagonisti della Capitale realizzate dal direttore de Il Tempo, Franco Bechis (nella foto), a bordo della sua auto in giro per le strade di Roma. Alla Raggi il direttore ha chiesto se il sindaco di una città così grande è lui stesso un potere “forte”. E la risposta è stata negativa, spiegando che di testa sua può decidere ben poco. E sostenendo che è pure un bene che sia così. Un estratto dei risvolti burocratici, legali, finanziari che vincolano chi nell’immaginario collettivo può fare miracoli, mentre i poteri del sindaco sono piccoli in una città dai problemi invece decisamente giganti.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Per la sinistra dei Tafazzi non c’è cura

Inutile nascondersi dietro alibi o rimpianti: il vaccino per il Covid l’hanno trovato ma per l’autolesionismo della Sinistra non c’è cura. A destra, dove Salvini e Meloni non si parlano e Forza Italia ormai ha poco da dire, come al solito si presenteranno con candidati

Continua »
TV E MEDIA