La settimana prossima la verifica di governo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La prossima settimana il governo chiederà la fiducia al Parlamento. E precisamente mercoledì 11 dicembre dovrebbe essere il giorno scelto. La mattina alla Camera e il pomeriggio al Senato, stando a quanto annunciato dal ministro per i Rapporti con il Parlamento Dario Franceschini. Il Quirinale ha precisato che “si è convenuto sull’opportunità di un sollecito passaggio parlamentare che consenta di prospettare indirizzi e contenuti dell’attività di Governo, segnando la discontinuità intervenuta tra precedente e nuova maggioranza e tale passaggio non può che assumere i caratteri di dibattito sulla fiducia”. E intanto il sottosegretario agli Affari Regionali e Autonomie, Walter Ferrazza,  si è dimesso da sottosegretario “in conseguenza dell’adesione del Mir, movimento politico a cui appartengo, a Forza Italia”.