La von der Leyen in auto-isolamento fino a domani. Oltre 150 casi di contagio tra i membri dello staff della Commissione Ue

dalla Redazione
Politica

“Sono stata informata di aver partecipato a una riunione martedì scorso a cui ha partecipato una persona che ieri è risultata positiva al Covid-19. Secondo la normativa vigente, mi sto quindi autoisolando fino a domani mattina. Giovedì sono risultata negativa e oggi mi sono di nuovo sottoposta a test”. E’ quanto ha scritto su Twitter la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.

“Stiamo informando tutte le delegazioni” che hanno partecipato al vertice dei leader di giovedì e venerdì della situazione, affinché possano prendere le misure precauzionali. Ma come detto, von der Leyen “non presenta sintomi”, ha spiegato il portavoce della Commissione europea, Eric Mamer. “La presidente non presenta sintomi, lavora normalmente, e stamani ha avuto incontri in videoconferenza”, ha aggiunto Mamer. Il portavoce ha informato che la von der Leyen non parteciperà alla plenaria del Parlamento europeo, né presiederà il collegio dei commissari, né sarà al vertice Ue-Ucraina, dove sarà rappresentata dall’Alto rappresentante, Josep Borrell.

“Fino a stamani sono stati 159 i casi positivi al Coronavirus tra lo staff della Commissione europea. Abbiamo preso tutte le misure precauzionali per quanti sono stati in contatto con le persone colpite” spiegano ancora dalla Commissione Ue.