Lady Diana al top pure nei dischi. Candle in the wind il singolo più venduto di sempre. Elton John ha superato anche Beatles, Crosby e Presley

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Esiste un brano che mette d’accordo tutte le classifiche che tengono conto delle vendite dei dischi. Si tratta del singolo più venduto di sempre: la versione 1997 di Candle in the wind che Elton John cantò per commemorare la scomparsa di Lady Diana. Divenne subito il singolo più venduto della storia in Inghilterra con 658.000 copie soltanto nel giorno della distribuzione. Oggi il brano può vantarsi di aver tagliato uno storico traguardo: le 40 milioni di copie vendute. Più di classici che per mezzo secolo hanno occupato i primi posti delle Hit, da White Christmas di Bing Crosby a Rock Around the Clock di Bill Haley and His Comets. Da I want to hold your hand e Hey Jude dei Beatles a It’s now or never di Elvis Presley. Da Diana di Paul Anka a Quando quando quando di Tony Renis, tra i brani italiani più famosi nel mondo.

MADE IN ITALY
L’Italia ha esportato molte canzoni nel mondo. Oltre a Quando quando quando c’è da segnalare l’ottima performance di Domenico Modugno che con Nel blu dipinto di blu ha venduto oltre 22 milioni di disco in pochi anni, per contro nel periodo in cui i 45 giri non avevano una grande mercato. La canzone, nota anche come Volare, fu scritta da Modugno con Franco Migliacci e vinse il Festival di Sanremo del 1958. Due gli interpreti (allora a Sanremo si gareggiava a coppie) Modugno e Johnny Dorelli. Un altro storico successo internazionale partito dal Festival è Con te partirò di Andrea Bocelli che però non riuscì a vincere la gara del 1995. Il brano finì quarto. La vittoria finale andò a Giorgia con Come saprei. Molto note all’estero anche Rumore di Raffaella Carrà e la Bambola di Patty Pravo (10 milioni di dischi venduti).

BEST SONG
Tra le prime 100 canzoni più vendute di sempre che nel week-end scorso Radio Dimensione Suono ha riproposto agli ascoltatori ci sono I Will Always Love You (Whitney Houston), Everything I Do, I Do It For You (Bryan Adams), Happy (Pharrell Williams), We Are The World (Usa For Africa), I Want To Hold Your Hand e Hey Jude (Beatles), Macarena (Los Del Rio). Vanno forte anche i brani tratti da film musicali, come You’re The One That I Want di John Travolta & Olivia Newton-John (da Grease) e da Flashdance, What A Feeling di Irene Cara, Stayin’ Alive (Bee Gees) tratta dalla Febbre del sabato sera. Nella top non possono mancare i Village People (Ymca) e i Pink Floyd (Another brick in the Wall). Tra i più venduti anche I Gotta Feeling (Black Eyed Peas), Rivers Of Babylon dei Boney M., I Just Called To Say I Love You (Stevie Wonder). Tra i classici evergreen Women in Love (Barbra Streisand), Whatever Will Be, Will Be (Que Sera, Sera) di Doris Day, It’s Now Or Never di Elvis Presley e Strangers in the night di Frank Sinatra. Tra le canzoni più recenti nella superclassifica c’è Viva La Vida dei Coldplay.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La solita Lega di Lotta e di Governo

Con la maggioranza gialloverde aveva fatto incassare bene al botteghino elettorale. Quindi niente di strano se torniamo a vedere il film della Lega di lotta e di governo. Il copione è sempre lo stesso. Salvini promette cose impossibili, illudendo un’Italia stremata dalle misure anti-Covid che

Continua »
TV E MEDIA