Le prime pagine del 21 agosto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

La Notizia – In apertura: “Giornalista sgozzato dai jihadisti, aveva ragione Oriana”. L’editoriale del direttore Gaetano Pedullà: “Il vero nemico dell’Occidente non è lo spread”. Sotto l’apertura: “Renzi porta l’Europa in Iraq, ma ai curdi diamo solo vecchie armi”.

Il Corriere della Sera – In apertura l’allarme di Obama: “Vogliono un genocidio”. L’editoriale di Sergio Romano: “Gli assenti ingiustificati”. Sotto l’apertura: “Speranza finita per i piloti. La polemica sui voli bassi”. In basso l’intervista a Malagò: “Tavecchio potrebbe lasciare presto”.

La Repubblica – Apertura: “Obama: caccia al boia del reporter. Minaccia jihad, allarme in Europa”. A sinistra: “Renzi in Iraq e intervista alla Mogherini”. In basso: “Ecco la generazione dei No Tv. Lo show in onda su tablet e pc”.

Il Fatto Quotidiano – Apertura: “In Iraq tragedia e morti. In Italia l’ennesima farsa”. L’editoriale di Marco Travaglio: “Alla fiera dell’est”. Nel taglio basso: “Riforma della giustizia. Comanda sempre B. La prescrizione è sacra”.

Il Messaggero – Apertura: “Armi ai curdi, sì dell’Italia”. Sotto l’apertura: “Scontro tra Tornado, Mariangela sognava le Frecce Tricolori”. A sinistra: “Stipendi pubblici, il blocco potrebbe durare fino al 2018”.