Le prime pagine del 27 agosto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

La Notizia – Apertura: “Sembrava Mare Nostrum, invece è Mar Morto”. L’editoriale del direttore Gaetano Pedullà: “Municipalizzate, il bene pubblico lo fa il privato”. Sotto l’apertura intervista al comandante di Mare Nostrum: “La Marina militare lancia l’sos: senza soldi non si va avanti”.

Il Corriere della Sera – In apertura l’intervista al ministro del Tesoro Pier Carlo Padoan: “Risparmieremo su tutto”. Sotto l’apertura: “Tregua tra Israele e Hamas a tempo indeterminato”. Sotto l’apertura: “Spread ai minimi sotto quota 150”.

La Repubblica – Apertura: “Svolta sui precari, subito assunti 100mila professori”. Sotto l’apertura: “Spending, le partecipate nel mirino. In perdita più di una su quattro”. Fotonotizia: “Tregua a Gaza, questa volta durerà”.

Il Fatto Quotidiano Apertura: “Rai 1, 3 miliardi di appalti ma nessuno deve sapere”. L’editoriale di Marco Travaglio: “La serva serve”. Sotto l’apertura intervista a Gino Strada: “La sinistra è ipocrita, dalla pace alle armi”.

Il Messaggero – Apertura: “Casa e trasporti, ecco le novità”. Sotto l’apetura: “La stretta sulle intercettazioni filtri per appello e Cassazione”. Fotonotizia: “Tregua fra Hamas e Israele”.