Le prime pagine del 28 agosto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

La Notizia – Apertura: “Berlino getta la maschera di Draghi, sul rigore non si cambia”. L’editoriale del direttore Gaetano Pedullà: “Migranti, in Europa serve battere i pugni”. In alto a destra: “Maggioranza divisa sulla Giustizia”.

Il Corriere della Sera – Apertura: “La giustizia torna a dividere”. L’editoriale di Ernesto Galli della Loggia sulla forza e debolezza di un premier: “Le battute non bastano”. Sotto l’apertura: “Milano e Venezia indagano sui reclutatori di jihadisti. Uno partì con il figlio piccolo”.

La Repubblica – Apertura: “Giustizia, ecco la riforma. Ma sulle intercettazioni è scontro nel governo”. Sotto l’apertura: “Migranti, scatta l’operazione Europa”. In basso: “Il reclutatore della Jihad, così arruolo gli italiani”.

Il Fatto Quotidiano – Apetura: “Renzi scarica i suoi ministri. Economia e Giustizia a pezzi”.
L’editoriale di Marco Travaglio: “L’ultimo bacio”. Sotto l’apertura: “In rosso anche il cimitero di Cesano Boscone”.

Il Messaggero – Apertura: Giustizia, scontro nel governo”. Sotto l’apertura: “Allarme 007, terroristi Isis con i migranti”. Fotonotizia: “Alfano: la Ue ci ascolta, parte Frontex Plus”.