Le prime pagine del 29 luglio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

La Notizia. In apertura: “Da Alitalia a Gela i manager di Renzi affondano il Paese”. L’editoriale di Gaetano Pedullà: “La diplomazia non può morire a Gaza”. A destra: “Strage di bambini. Riesplode la Palestina”. A destra: “Spese pazze allo Sviluppo. Nuovi ritardi e ricorsi al Tar”.

Il Corriere della Sera. In apertura: “Razzi e morti, fine di una tregua”. Sopra: “L’appello di Renzi ai senatori. Ora si tratta, prime aperture”.L’editoriale di Angelo Panebianco: “Gli irriducibili e i camaleonti”.

La Repubblica. In apertura: “Riforme, Renzi apre: via gli emendamenti e voto a settembre”. Al centro, fotonotizia: “Strage di bambini nel parco giochi. Ma Israele accusa: colpa di Hamas”. In basso: “Ballarò, la Madonna s’inchina al boss”.

La Stampa. In apertura: “Italicum, tensione Renzi-Berlusconi”. Sotto, in due box: “Fiducia al top da agosto 2011” e “Banche e Poste intesa trovata”. Di spalla, fotonotizia: “Gaza, orrore senza fine. Nuova strage di bambini”.

Il Sole 24 Ore. In apertura: “La guida pratica per la famiglia”. Di spalla: “Renzi apre a modifiche sulla legge elettorale, irritazione di Berlusconi”. In taglio medio: “L’euro forte già costato un miliardo all’export” e “CTz ai minimi in asta con forte domanda”.

Il Fatto Quotidiano. In apertura: “Grillo, Sel & C. fanno paura. Renzi comincia a scricchiolare”. L’editoriale di Marco Travaglio: “Vieni avanti aretina”. Sotto l’apertura: “Tavecchio non ha Fifa. ‘Tiro Dritto’ (col Milan)”.

Il Messaggero. In apertura: “Riforme, voto finale a settembre”. Al centro, fotonotizia: “Caso Tavecchio, intervengono Fifa e Ue. Calendari, i derby di Roma tutti nel 2015”. In basso: “Gaza, strage nel campo giochi”.