Listini prudenti, occhi puntati sull’Ucraina

Listini prudenti in Europa.
Dopo lo scivolone di venerdi’, dovuto alle crescenti tensioni in Ucraina, i listini si mantengono ora attorno alla parità.
A Piazza Affari il Ftse All Share segna +0,2% e il Ftse Mib +0,2%. Cauto rialzo per Francoforte (+0,47%) e Parigi (+0,46%), mentre Londra si attesta a +0,1%.

Listini prudenti, occhi puntati sull’Ucraina

Tra i titoli milanesi a maggiore capitalizzazione, Mediaset guadagna il 2,5% mentre il mercato attende novita’ su Mediaset Premium e sulle attivita’ di pay tv in Spagna.

Bene Fiat (+2%), grazie all’ipotesi di scorporo di Alfa Romeo, Ubi Banca (+1,36%) e Gtech (+1,31%). Debole invece Cnh Industrial (-1,18%), colpita dai realizzi dopo la buona performance di venerdi’. Sul mercato dei cambi, l’euro passa di mano a 1,3849 dollari (1,3837 venerdi’ in chiusura) e 141,57 yen (141,22), mentre il rapporto dollaro/yen e’ a 102,20 (102,05).

Pubblicato il - Aggiornato il alle 18:11
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram