L’Italia torna nella morsa degli incendi. In provincia di Teramo donna muore tra le fiamme nel suo campo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Con il caldo incredibile degli ultimi giorni, tornano gli incendi e, drammaticamente, anche le vittime. Una donna di 79 anni, Elvezia Marcozzi, è morta avvolta dalle fiamme in un terreno adiacente la sua abitazione, lungo la strada provinciale Bonifica del Salinello, nel territorio di Sant’Omero, in provincia di Teramo. Quando i Vigili del fuoco di Nereto sono intervenuti per spegnere il rogo, che aveva coperto circa due ettari, hanno notato tra le stoppie il corpo della donna, con i vestiti bruciati. Hanno tentato di rianimarla utilizzando anche il defibrillatore in dotazione ma e’ stato inutile.

Per l’alta temperatura sul campo bruciato, i pompieri hanno trasferito il cadavere nella vicina abitazione, prima del trasferimento all’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero. Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente, la donna potrebbe essere svenuta per aver respirato il fumo e poi essere stata raggiunta dalle fiamme, ma anche che sia stata lei ad accendere le sterpaglie per pulire il podere di sua proprietà. Sul posto sono intervenuti anche il personale del 118 per la constatazione del decesso, e i carabinieri della compagnia di Alba Adriatica per le indagini del caso.

Ma incendi si sono verificati anche altrove: è stata parzialmente riaperta, con la sola possibilità di usare la corsia di sorpasso, la Variante Aurelia che dalle 10.30 circa è interessata da un incendio. Secondo le informazioni fornite dalla Sala operativa della Protezione civile regionale, le fiamme stanno riguardando un’area di sterpaglie in località Commendone, tra lo svincolo Grosseto Nord e Grosseto Centro in direzione Sud. Sul posto sono al lavoro due elicotteri della flotta regionale, squadre a terra di volontari e dei Vigili del fuoco. Dopo la chiusura totale della strada, per motivi di sicurezza, adesso è stata riaperta al traffico la corsia di sorpasso mentre sono ancora in corso le operazioni di spegnimento.