Livorno, esplosione in un appartamento. Gravemente ustionata una donna. Lo scoppio causato da una bombola

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Una forte esplosione ha ustionato gravemente una donna in un appartamento del centro di Livorno. L’incidente in via del Seminario. La signora è stata trasferita d’urgenza al pronto soccorso con il 118 che ha allertato l’elisoccorso per il suo trasferimento al centro ustioni dell’ospedale Cisanello di Pisa. La cinquantaduenne avrebbe riportato ustioni sul 95% del corpo.

Non sono chiare le cause dell’esplosione. Tra le ipotesi vagliate dagli inquirenti anche quella che a causare lo scoppio possa essere stata una bombola di gas. Sul posto è stato immediato l’intervento dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine. Altre 2 persone, madre e figlia che abitano nell’appartamento al piano superiore, sono rimaste leggermente intossicate e sono state trasferite al pronto soccorso.

“Stando alle prime informazioni, a determinare l’esplosione sarebbe stata una bombola che si trovava nel seminterrato”, ha confermato su Twitter il sindaco di Livorno, Filippo Nogarin.