Lo sbrocco di Rocco Siffredi. Si chiude con due donne in bagno e viene allontanato: “si sentivano le urla”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Rocco Siffredi è stato allontanato da un locale della movida di Santa Margherita Ligure per eccesso di erotismo. Sembrerebbe assurdo ma è quanto successo a Santa Margherita Ligure il 5 novembre scorso quando il famoso attore di film porno ha presenziato a una serata in una discoteca di Genova e prima dell’impegno si è concesso una cena in Riviera.

Durante la serata l’atmosfera si è surriscaldata e i comportamenti dei presenti non sono stati giudicati più tollerabili dal gestore del locale, al quale si sono rivolti alcuni clienti imbarazzati per la situazione che, a quanto riferiscono testimoni, è precipitata quando Rocco Siffredi si è recato alla toilette del locale accompagnato da due avventrici e la loro permanenza all’interno è stata sottolineata da tonfi e grida di piacere. Rocco Siffredi e i suoi accompagnatori hanno raccolto l’invito del gestore e si sono allontanati senza polemiche né contestazioni.