Lucia Pagano vince la lotteria di Montecitorio. È lei il primo segretario generale donna della Camera. Succede all’infinita era Zampetti che era in carica dal 1999

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Eletto il nuovo segretario generale della Camera dei deputati. Si tratta di Lucia Pagano. Lucia Pagano è la prima donna a ricoprire l’incarico di segretario generale della Camera. I segretari generali di Camera e Senato sono entrambi donne: a Palazzo Madama è Elisabetta Serafin.

CARTA D’IDENTITA’
Romana, 52 anni,  finora a Montecitorio ha ricoperto l’incarico di capo dell’ufficio affari generali, oltre ad avere l’interim dell’ufficio commissioni. Ora sostituirà Ugo Zampetti che era in carica dal 1999.  L’ufficio di presidenza l’ha nominata con 14 sì, 4 no dei Cinque Stelle Di Maio, Fraccaro e Mannino oltre a quello di Edmondo Cirielli di Fratelli d’Italia. Roberto Giachetti del Partito democratico e Stefano Dambruoso di Scelta civica non hanno partecipato al voto. La Pagano ha battuto Fabrizio Castaldi, 43 anni, capo della segreteria della Boldrini,