Il lutto. Addio a Gigi Burruano: è stato tra i protagonisti de I cento passi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Addio a Gigi Burruano. Se n’è andato a 69 anni nella sua casa di Palermo. Nella sua carriera è stato attore di teatro, cinema e tv. L’inizio della carriera è stato segnato dal cabaret e dal teatro dialettale.

L’esordio al cinema nel 1970 con “L’amore coniugale” diretto da Dacia Maraini. La sua figura è stata conosciuta maggiormente per l’interpretazione di Luigi Impastato  tra i protagonisti di “I cento passi” di Marco Tullio Giordana.

Ma il suo volto è stato legato a tante altre pellicole: “L’uomo delle stelle” di Giuseppe Tornatore, “Nowhere” di Luis Sepúlveda, “Miracolo a Palermo!” di Beppe Cino, “Il ritorno di Cagliostro” di Daniele Ciprì e Franco Maresco, “Quo vadis, baby?” di Gabriele Salvatores. Burruano è stato presente anche nelle serie tv “La Piovra 8”, “Turbo” e “Incantesimo 4”.

La camera ardente al Teatro Biondo dove rimarrà fino a mezzanotte. I funerali si svolgeranno domani alle 10 alla chiesa Don Orione. La sepoltura di Burruano sarà fatta al cimitero dei Rotoli nella tomba di famiglia.