Marcello Pera Presidente della Repubblica? Moglie, figli e famiglia del candidato al Quirinale

Marcello Pera Presidente della Repubblica: un nome che mette d'accordo molti nel centrodestra. Si aggiunge alla lunga lista dei papabili.

Marcello Pera Presidente della Repubblica? Si allunga la lista di candidati e di nomi a sorpresa come nuovo Capo dello Stato. I partiti non sono ancora d’accordo e tutto ancora può succedere.

Marcello Pera Presidente della Repubblica? Moglie, figli e famiglia del candidato al Quirinale

Marcello Pera Presidente della Repubblica: vita privata e attività politica

Marcello Pera è nato a Lucca il 28 gennaio 1943. Il suo è un profilo accademico più che politico. Infatti, Pera è un professore ordinario di Filosofia della Scienza all’Università di Pisa. Singolare è il suo percorso scolastico e di studi. Si diploma ragioniere e lavora prima alla Banca Toscana e poi alla Camera di Commercio di Lucca. Poi, cambia del tutto e inizia a studiare Filosofia a Pisa, diventando ben presto professore universitario prima a Catania, dove insegna Filosofia teoretica, poi a Pisa.

Ovviamente ha diverse pubblicazioni, in particolare dedica diversi articoli e saggi al rapporto fra la cultura storica europea e il cattolicesimo. Nel 2004, è autore con il cardinale Joseph Ratzinger, che poi diventerà papa Benedetto XVI, del libro Senza radici.

Tra gli anni Settanta e Ottanta emerge il suo impegno politico e diventa un liberaldemocratico di sinistra. Inizia a collaborare con il Corriere della Sera, La Stampa e il Messaggero. Da lì inizia anche la sua attività politica. Nel 1994 è nell’orbita di Silvio Berlusconi con Forza Italia. Nel 1996 fa parte della gruppo denominato “dei professori”, candidati da Berlusconi. Alla elezioni Marcello Pera perde nell’uninominale a Lucca, ma è recuperato nel proporzionale in Toscana. Entra così per la prima volta in Senato.

Dal 2001 al 2006,Pera viene eletto 16° Presidente del Senato della Repubblica. Poi, alle politiche del 2006 è rieletto senatore nella lista di Forza Italia nel collegio della Toscana.

Moglie, figli e famiglia

Marcello Pera nonostante la sua vita istituzionale e quindi pubblica, è riuscito a tenere segreta e molto riservata la sua vita privata e personale. Si sa che il professore di filosofia non ha figli mentre la sua eventuale vita coniugale è avvolta davvero da un velo misterioso anche se si sa che è sposato.

I suoi rapporti con Lega e Fratelli d’Italia

Marcello Pera è stato inserito come candidato del centrodestra per la presidenza della Repubblica. Il professore universitario è la sintesi delle scelte di Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani per conto di Lega, Fratelli d’Italia e Forza Italia.

Il rapporto con la Lega non è stato però idilliaco all’inizio. Nel 1993 Pera parlava così del partito di Salvini: «La Lega Nord è un movimento che, anche non è programmaticamente eversivo, rischia di esserlo, e può effettivamente portare alla divisione del Paese. Non c’è una risposta democratica alla Lega sul terreno della Lega». Sette anni dopo, a sorpresa sempre Pera definirò Salvini come «l’uomo su cui costruire una nuova cultura di governo».

Con Meloni anche la stima è nata con il tempo e in particolare in un’occasione:  Giorgia Meloni ha voluto Marcello Pera a parlare alla festa di Atreiu, la cosiddetta festa di Fratelli d’Italia.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram