Marino chiama Grasso e si dimette da senatore. Concentrato su Roma

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Ho chiamato Pietro Grasso per annunciare le mie dimissioni dal Senato”. Lo scrive su Twitter il senatore Pd, Ignazio Marino, dopo le primarie del centrosinistra per il sindaco di Roma che lo hanno visto vincitore. Nella corsa al Campidoglio Ignazio Marino ha sottolineato più volte che rispetterà tutti i suoi avversari. Il suo commento arriva proprio nel giorno in cui il sindaco di Roma Gianni Alemanno lo ha definito un “marziano” rispetto alla capitale.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA