Mattarella riceve i familiari del vice brigadiere ucciso a Roma. Al Quirinale, con la mamma, la moglie e i fratelli di Rega, anche il Comandante generale dell’Arma Nistri

dalla Redazione
Politica

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, fa sapere una nota del Colle, ha ricevuto questa mattina al Quirinale, accompagnati dal Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Giovanni Nistri, la mamma, la moglie, il fratello e la sorella del Vice Brigadiere dei Carabinieri, Mario Cerciello Rega, “ucciso nell’adempimento del dovere” la notte del 26 luglio scorso a Roma.