Maxi-vitalizi, decisione rinviata sull’istanza sospensiva. Il Consiglio di Garanzia del Senato tornerà a riunirsi la prossima settimana

dalla Redazione
Politica
LUIGI VITALI

Nulla di fatto in Consiglio di Garanzia. L’organo giurisdizionale d’appello del Senato, presieduto da Luigi Vitali (nella foto) convocato in tarda serata martedì scorso al termine della seduta dell’Aula alle prese con la votazione sulle relazioni al Recovery Fund tornerà a riunirsi la prossima settimana. All’ordine del giorno l’esame dell’istanza di sospensiva, depositata insieme al ricorso contro la sentenza della Commissione contenziosa che ha ripristinato i supervitalizi degli ex senatori, presentata dall’amministrazione di Palazzo Madama a firma del segretario generale, Elisabetta Serafin. L’istanza mira a sospendere fino al giudizio d’appello l’esecutività del verdetto di primo grado congelando l’esborso dei 33,3 milioni circa di arretrati spettanti ai senatori in pensione.