Milano, chi è il medico arrestato: accusato di abusi sessuale e violenze su giovani pazienti

Milano, chi è il medico arrestato in una struttura sanitaria importante e conosciuta negli ambienti milanesi.

Milano, chi è il medico arrestato perché accusato di abusi sessuali e violenze su giovani pazienti. SI tratta di un alto dirigente di una struttura sanitaria molto importante e conosciuta negli ambienti milanesi.

Milano, chi è il medico arrestato: accusato di abusi sessuale e violenze su giovani pazienti

Milano, chi è il medico arrestato

Scompiglio negli ambienti sanitaria milanesi: un importante dirigente di un centro sanitario dell’Ats (l’ex Asl) Città metropolitana di Milano è stato arrestato e messo ai domiciliari. Nella serata del 7 giugno è arrivata al dirigente un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Milano.

Le accuse sono gravi anche se le indagini sono ancora in corso. Gli inquirenti stanno raccogliendo le testimonianze di diversi pazienti perché il medico deve rispondere di abusi sessuali e violenze. La macchina giudiziaria si è messa in moto dopo la denuncia di una delle vittime.

Accusato di abusi sessuale e violenze su giovani pazienti

L’alto dirigente è accusato di abusi sessuali e di violenze ai danni di sei giovani pazienti. In vero, già nell’agosto del 2021 era arrivata agli inquirente una denuncia anonima che parlava di comportamenti inusuali di un medico. A quanto si sa, la struttura aveva avviato anche un’indagine interna che però a quando pare non ha prodotto nessun effetto e risultato.

Il medico al momento è stato sospeso in via disciplinare. Le indagini proseguono e non è escluso che possano esserci altre vittime, anche perché – scrivono da via Fatebenefratelli in una nota – il centro in cui lavorava “accoglie donne e uomini di giovane età”. È “auspicabile – l’appello degli investigatori – che eventuali altre persone che avessero subito abusi analoghi si rendano disponibili a denunciarli”. Per tutelare ma anche per ulteriori testimonianze è stato messo a disposizione il numero 0254332520.

Leggi anche: Rissa in spiaggia tra stranieri a Rimini: botte a colpi di ombrelloni e un dito staccato a morsi

Pubblicato il - Aggiornato il alle 17:06
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram