Molise, 13 arresti nella clinica degli orrori

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

Sarebbe una vera e propria clinica degli orrori quella di Montaquila (Isernia), almeno secondo la ricostruzione degli inquirenti che ha portato a compiere ben 13 arresti. Nella Rsa molisana ci sarebbero stati continui maltrattamenti a malati psichiatrici ed anziani non autosufficienti. Ai domiciliari anche il titolare della Residenza Sociale Assistenziale per anziani (che è il sindaco del paese), infermieri e operatori socio-sanitari per maltrattamenti, sequestro di persona, lesioni, percosse ed abbandono di persone incapaci.