Momenti di paura a Firenze. Scossa di magnitudo 3.9

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Momenti di paura a Firenze oggi pomeriggio. Alle ore 18,53, infatti, una scossa di terremoto di amgnitudo 3.9 è stata avvertita a Firenze.

A darne notizia, il sito dell’Ingv, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Molte le chiamate arrivate ai vigili del fuoco ma al momento non risultano danni a persone.

La scossa è stata avvertita in tutta la città e anche in un’area che arriva fino al Mugello. Subito su twitter e su facebook sono apparsi i post che chiedevano di sapere se c’erano stati danni. La scossa del tardo pomeriggio era stata preceduta da due più lievi che non erano state avvertite dalla popolazione (magnitudo 2.1 e 2.2 registrata, quest’ultima scossa pochi minuti prima di quella più forte 3.9).

L’epicentro del sisma è stato localizzato nel comune di Castel Fiorentino, in località Pesciola.

La terra, in realtà, già era tremata oggi dopo lo sciame sismico registrato tra la notte di ieri e questa mattina lungo la fascia appenninica.